Indice del forum Cyborg 009 International Forum
Message board dei Nove Supermagnifici
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Bruno Bozzetto

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Italiani
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Gen 16, 2021 6:16 am    Oggetto: Ads

Top
Deby0027MeB
Prime armi
Prime armi


Registrato: 23/11/14 16:51
Messaggi: 111
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: Lun Mar 02, 2015 9:18 pm    Oggetto: Bruno Bozzetto Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Ricordandomi che questo grande autore domani compie gli anni ho pensato di dedicargli una discussione. Per chi non lo conoscesse ho preparato qui ciò che scrissi in proposito per la mia tesina di maturità (scelsi proprio lui come argomento). Inoltre quest'anno il suo primo lungometraggio, "West and soda", compie 50 anni. Magari aprirò una discussione anche su quello. Smile

Inizi
Bruno Bozzetto, animatore, fumettista, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano, è nato a Milano il 3 marzo 1938 ed è tuttora residente a Bergamo.
Ha sempre avuto una grande passione per il cinema e in gioventù si dilettava a creare dei piccoli documentari sulla vita degli insetti; questa esperienza si riscontra in alcuni elementi tipici dei suoi cortometraggi come la rappresentazione di piccoli personaggi su un unica inquadratura che pone lo spettatore su un punto di vista paragonabile a quella di uno scienziato che osserva i comportamenti di piccoli organismi che , nel caso dei corti di Bozzetto, sono i personaggi che parodiano il comportamento umano.
Bozzetto non frequentò mai scuole artistiche dato che non riteneva che l'animazione potesse diventare un lavoro ma la sua voglia di cinema e l'abilità manuale lo portarono a dilettarsi nell'ambito appoggiato dalla famiglia che gli permise di trasformare la casa in un piccolo studio d'animazione con foro sul muro del soggiorno per le proiezioni e sviluppando le pellicole in bagno e disseminando disegni ovunque.
Un importantissimo sostegno fu suo padre, Umberto Bozzetto, abile nella costruzione di macchine tanto da riuscire a costruire una“verticale”(macchina da presa per l'animazione a “passo uno”) usando un asse da stiro seguendo la descrizione di quelle viste all'estero dal figlio. Importante fu inoltre l'insegnamento paterno di esaminare i problemi da ogni punto di vista: probabilmente deriva dal padre l'aforisma di Bruno che dice:
“Si è in grado di prendere in giro qualcosa solo quando la si conosce bene”
Su quell'asse da stiro all'età di venti anni creò il suo primo cortometraggio Tapum! La storia delle armi presentato a Cannes dove venne visto da Pietro Bianchi che scrisse un articolo dove lo definì entusiasta “meglio della Loren” per il fatto che stava guardando un film della Loren quando venne attratto dalla musica del corto proiettato nella sala vicina. Da questo colpo di fortuna iniziò la grande carriera di Bruno Bozzetto.

La sua arte
Mentre la maggior parte degli animatori ritiene che un buon film lo si ottiene sia da una buona idea che da una buona animazione con disegni ben curati Bozzetto ritiene che l'idea sia fondamentale per lo sviluppo di una storia, mentre la scelta grafica è sì importante ma passa in secondo piano. Non importa se un cartone animato sia fatto in modo tradizionale o in 3D o in qualsiasi grafica ed effetti speciali, l'importante è trovare il modo giusto per raccontare al meglio la storia e l'idea che la scaturisce è poi quella che maggiormente colpisce chi guarda il film. Infatti nella sua produzione Bozzetto non aveva i mezzi per creare animazioni come quelle americane stile Disney ma i contenuti dei sui cartoni animati sono originali, anzi, l'essenzialità di essi li rende ancora più espressivi e ben li differenziava da quelli che seguivano il modello disneyano. Per questa ragione c'è chi osa ritenere che Bozzetto sia un “anti-Disney” ma Bozzetto stesso non ama essere definito in questo modo ma preferisce definirsi una via di mezzo tra Disney e Norman McLaren, regista che produceva animazioni molto essenziali e che Bozzetto considera suo maestro.
“Trovo infatti che la sintesi sia il massimo punto di arrivo di un autore, un traguardo bello e difficile”
La produzione bozzettiana è caratterizzata da una poetica basata su tre elementi: il gusto per la comicità, una denuncia “umanistica” (alla guerra, alla corruzione o alla devastazione della natura mettendo in luce il problema dell'ecologia già 40 anni fa) e una sottile melanconia che investe il significato dell’esistenza umana.


Faccio notare che è nato nel 1938.....come qualche altro Maestro che conosciamo Very Happy

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

<- inserito link alla mia pagina Tumblr!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
meg9
SuperMagnifica Amministratrice
SuperMagnifica Amministratrice


Registrato: 08/12/08 16:43
Messaggi: 3328
Residenza: TV

MessaggioInviato: Lun Mar 02, 2015 9:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un capolavoro tra tanti: "Vip mio fratello superuomo". Mi è rimasto nel cuore... Sono anch'io un po' Nervostrella.
Anche "Allegro non troppo" è un bel ricordo, soprattutto l'animazione del Bolero di Ravel.

_________________
-Fan n.1 dei 5 continenti-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Deby0027MeB
Prime armi
Prime armi


Registrato: 23/11/14 16:51
Messaggi: 111
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: Mar Mar 03, 2015 10:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anche io adoro Vip mio fratello superuomo, tanto che è per colpa di Minivip che scelsi "Debyvip" come mio nick su deviantArt
Di Allegro non troppo mi piace il pezzo del Valse triste, però a livello musicale ricordo meglio Bolero: dopotutto è la scena principale che ha dato il via alla creazione del film Smile

Bozzetto ha fatto molti cortometraggi, i più recenti sono fatti in Flash nel tempo libero e, seppur brevi, sono fantastiche. Penso che molti abbiano visto il corto "Europa & Italia" Very Happy

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

<- inserito link alla mia pagina Tumblr!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
meg9
SuperMagnifica Amministratrice
SuperMagnifica Amministratrice


Registrato: 08/12/08 16:43
Messaggi: 3328
Residenza: TV

MessaggioInviato: Mar Mar 03, 2015 11:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io l'ho visto Very Happy Ho riso tanto

_________________
-Fan n.1 dei 5 continenti-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Italiani Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

Informativa Cookies


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.048